Scienze e pratiche esoteriche, i migliori libri da consultare (prima parte)

di Malvi Commenta

Quali sono i migliori libri da leggere in materia di scienze e pratiche esoteriche? Se questi argomenti vi interessano e attraggono la ostra curiosità, ecco alcuni titoli da tenere in considerazione per raccogliere informazioni utili.

incantesimi


Viaggio Iniziatico nei Mondi Interiori
Un corso in magia cabalistica cristiana
Gareth Knight

Manuale Pratico del Corpo Sottile
Guida completa alla guarigione energetica
Cyndi Dale

Guarire con i Numeri
Efficaci e straordinari metodi di guarigione: da Fibonacci a Grabovoi
Petra Neumayer

I Tarocchi Zen di Osho
Il gioco trascendente dello Zen
Osho

Guarire con i Simboli
Il linguaggio del subconscio e dell’anima in 64 simboli di guarigione
Petra Neumayer, Roswitha Stark

Mantra Madre
Le tradizioni e le pratiche segrete del matrimonio mistico e del risveglio
Selene Calloni Williams

Il libro delle Bacchette Magiche
Allegata al libro una bacchetta di nocciola raccolta secondo l’antica tradizione
Cristiano Tenca

Il Destino Come Scelta
Psicologia esoterica
Thorwald Dethlefsen

Le Carte dei Numeri
I segreti della numerologia (confezione con Libro e 26 carte)
Guido Rossetti, Anna Ogier

Tarocchi Rider Waite – Cofanetto Libro e Carte
Arthur Edward Waite

Le Carte delle Parole Magiche
Sincronicità e divinazione nella vita quotidiana
Cristiano Tenca

I Tarocchi
Contiene le carte degli Arcani Maggiori
Oswald Wirth

Il Libro degli Spiriti
Allan Kardec

Ti potrebbe interessare anche:

I migliori libri sullo spiritismo

I libri migliori sulla magia bianca

I 20 libri sulla magia da consultare per saperne di più

I 20 libri più famosi sui celti

Paranormale, i migliori libri da leggere (prima parte)

Paranormale, i libri più interessanti (seconda parte)

Photo | Thinkstock

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>