L’Uccisore, il nuovo thriller esoterico scritto da Gino Saladini

di Malvi Commenta

E’ uscito in tutte le librerie L’Uccisore, nuovo thriller esoterico scritto dal criminologo Gino Saladini ed edito da Rizzoli. Un manuale che mira a scovare e descrivere minuziosamente il legame tra paura e poca conoscenza: Uccide il non sapere. Lentamente, i sospetti. La cruda verità si nasconde in chissà quale buio spazio, si legge nel libro.

Il protagonista del libro L’Uccisore è Cesare Lombroso, criminologo, che indaga affinché la conoscenza riesca a distruggere i dubbi che troppo di frequente attanagliano l’uomo. Sarà protagonista di una storia complicata, che ha radici lontane e che lo porterà di fronte ad una amara realtà: se vorrà salvarsi, dovrà esplorare i misteri più oscuri dell’occultismo e fare i conti con una cruda verità.

I 20 LIBRI DA LEGGERE SULL’ESOTERISMO CRISTIANO

Ma Cesare Lombroso è convinto che a distruggere l’uomo sia la non conoscenza che troppo spesso causa incertezza e alimenta mostri e per questo motivo si metterà in gioco, mettendo in serio pericolo anche la sua vita. Un libro nel quale di certo non manca la suspence che Gino Saladini ha voluto con grande determinazione, creandola e coltivandola grazie ad un linguaggio molto particolare che farò sicuramente breccia nel cuore dei lettori.

Esoterismo, paura dell’ignoto, ricerca spasmodica della verità sono solo alcuni dei temi che veranno affrontati con dovizia ne L’Uccisore: L’uomo nasce delinquente. Per certi esseri umani il delitto è un’espressione della loro natura e uccidere è necessario come respirare e mangiare, è questa un’altra delle frasi che troverete nel nuovl trhiller esoterico di Gino Saladini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>