I libri migliori sulla magia bianca

di Malvi Commenta

Da sempre sentiamo parlare di magia bianca e magia nera ma magari vogliamo saperne qualcosa di più: e allora quale migliore occasione per raccogliere informazioni utili se non quella di documentarsi attraverso i libri? Occupiamoci di magia bianca che si differenzia da quella nera, ben più temuta: essenzialmente questo tipo di magia studia le leggi della Natura per raggiungere perfezione interiore, protezione, salute e prosperità.

magia bianca

Tanti i libri sulla magia bianca che cercano di spiegare le pratiche utilizzate per raggiungere obiettivi prefissati. E dunque, se la vostra intenzione è quella di saperne di più su questo mondo sicuramente affascinante, ecco un elenco di libri sulla materia da poter consultare per raccogliere informazioni utili (fermo restando che la lista potrebbe essere sicuramente più lunga).

Libri sulla magia bianca

Trattato sulle Fatture e Controfatture
y Il Marchese di Carabà
Cronache Esoteriche Edizioni

La Chiave Fatata
Irene Bimbasperduta – pp. 83
Cronache Esoteriche Edizioni

Il Libro del Potere
Mago Bassin – 1984 – pp. 107

La Realtà Magica
Roger de Lafforest – pp 150

I Segreti della Stregoneria
J. de Blanchefort – pp. 312

LE DIFFERENZE PRINCIPALI TRA MAGIA BIANCA E MAGIA NERA

Streghe
Pier Giorgio Ruggeri, Ornella Valle
Edizioni Ghirigori

Il Doppio Libro del Comando
C. Agrippa – pp. 143

Le evocazioni magiche
F. De Saint-Ferréol – 1984 – pp. 170

Il Segreto della Magia Mentale
I segreti dei Malefici, dei Sortilegi e degli Incantesimi – Pagine 176

Il Maestro e le Maghe
A. Jodorowsky – Edizione Universale Economica Feltrinelli

Magici Incensi
Autore: Federica Carmana – Edizione Psiche 2

Guida allo sciamanesimo afroamerindio
Andrea Romanazzi pp. 200 – Guida all’Umbanda, Candomblè e santeria per il praticante individuale

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>